Il destino del marchio nelle procedure concorsuali